Per avere informazioni,
discutere problemi,
segnalare studi,
ricerche, eventi,
chiedere opinioni
e altre opportunità

Prof. Carlo Carli
carlica@tin.it

PRESENTAZIONE

Nella presente sezione sono collocati gli elenchi delle pubblicazioni del prof. Carli e dei Collaboratori del Laboratorio di Marketing. Ogni titolo elencato riporta, oltre all'indicazione dell'anno di pubblicazione, del nome e del luogo dell'editore, anche l'indicazione della sua tipologia: V = volume; S = saggio; A = articolo. Le pubblicazioni del prof. Carli, ovviamente, abbracciano un periodo molto ampio (i primi articoli sono del 1948), mentre le pubblicazioni dei Collaboratori del Laboratorio di Marketing si riferiscono agli anni più recenti e, più precisamente, a partire dalla costituzione del Laboratorio medesimo nell'Ateneo di Parma. Gli elenchi suddetti verranno aggiornati con i titoli delle pubblicazioni che verranno mano a mano alla luce. Vi è da osservare che alcuni saggi sono riportati integralmente nella sezione "Modelli di ricerca", cui si rimandano gli interessati.

Il Professor Carlo Carli è nato il 12 ottobre 1926 a Milano, città nella quale risiede. E’ sposato ed ha quattro figli, nonché sei nipoti.
Con la dissoluzione della propria famiglia ha passato la sua infanzia fra collegi e altre situazioni precarie, iniziando l’attività lavorativa a 14 anni in qualità di fattorino, pervenendo poi alla maturità tecnica studiando isolatamente. Ha iniziato ad occuparsi di ricerche di mercato dal gennaio 1948, quando era ancora studente universitario, quale addetto alle elaborazioni dell’Istituto Doxa. Dopo la laurea (con tesi in ricerche di mercato) nell’Università Cattolica del Sacro Cuore, nel periodo 1957-1965 il Professor Carli ha diretto tre distinte società di ricerche di mercato (Misura, Marketing Italia, Sirme). Successivamente in qualità di dirigente o in qualità di consulente ha collaborato con gruppi nazionali e internazionali nelle diverse sezioni dell’area marketing.

Negli anni 1971-75 è stato Commissario Governativo dell’Opera Universitaria dell’Università degli Studi di Milano. Nel 1975 è stato incaricato dalla Conferenza dei Vescovi Lombardi a impostare e dirigere la campagna nazionale di comunicazione concernente l’Anno Santo.

L’inizio della sua attività accademica è del 1961 presso la Facoltà di Economia dell’Università di Parma, in qualità di assistente e, successivamente, presso l'Università Bocconi e l'Università Cattolica del S.C.. Nell'Ateneo di Parma, dal 1965 al 1997 è stato titolare della cattedra di Marketing e, a partire dall’A.A. 1995-96 è stato anche supplente per il Corso di Pubblicità. Ha insegnato Marketing Internazionale nell'Università di Bergamo e ha diretto il "Programma postuniversitario di formazione commerciale" (si veda nella sezione "Modelli Didattici").

L’attività scientifica svolta dal Professor Carli l’ha portato a perfezionare i metodi di rilevazione a mezzo di sondaggi per interviste personali e per interviste postali; a definire i metodi di misura dell’efficacia della pubblicità anche dal punto di vista economico nonché i metodi di misura della qualità della pubblicità e della qualità "soggettiva" dei prodotti. A partire dal 1975 il professor Carli ha messo gradualmente a punto il modello Marketing Mix che consente di spiegare le quote di mercato in funzione dei fattori di marketing e quindi di simulare le politiche di marketing da cui trarre quella ottimale. L’applicazione di questo modello consente inoltre di accertare i pesi dei fattori (prodotto, prezzo, pubblicità, promozioni, distribuzione) su cui le aziende industriali possono far leva per contrastare efficacemente i competitors.. Gli studi e le ricerche attualmente coltivate dal prof. Carli riguardano il campo della pubblicità, con particolare riferimento alle previsioni degli investimenti pubblicitari in connessione all’andamento della congiuntura e alle correlazioni col PIL.

Il prof. Carli è uno dei fondatori sia della Consulta di Marketing (si veda nella omonima sezione) di cui ha svolto la funzione di Segretario Generale, sia del Marketing Club di cui ha svolto la funzione di coordinatore sino al 2010 e di cui è ora presidente onorario.

PUBBLICAZIONI DEL PROF. CARLO CARLI
V= volume; S= saggio o ricerca; A= articolo

PIANO DI INIZIATIVE PROMOZIONALI NEL SETTORE DEGLI ALIMENTI CONSERVATI
Camera Commercio I.A.A. di Parma, 1967

V

LA MISURAZIONE DEGLI AUDIENCE PUBBLICITARI
Angeli Editore, Milano, 1968

V

MARKETING E MARKET RESEARCH
Angeli Editore, Milano, 1972

V

IL MARKETING POLITICO: APPLICAZIONI DEI METODI E DELLE TECNICHE DI MARKETING AL CAMPO POLITICO
Università degli Studi di Parma, 1975

V

LA DISTRIBUZIONE OTTIMALE DEI MESSAGGI PUBBLICITARI NELL’ARCO ANNUALE E PLURIENNALE
A.G.A., Milano, 1975

V

LE LEGGI DELL’EFFICACIA E DELLA PROGRAMMAZIONE PUBBLICITARIA
Cedam, Padova, 1978

V

LA STRUTTURA DEI BUDGET PUBBLICITARI ITALIANI 1980
Università degli Studi di Parma, gennaio 1982

V

L’EFFICACIA DEL NUDO IN PUBBLICITA’
Università degli Studi di Parma, settembre 1982

V

LA MISURA DELLA QUALITA’ DELLA PUBBLICITA’: L’I.Q.P.
Università degli studi di Parma, dicembre 1982

V

IL MARKETING INTERNAZIONALE
Università degli Studi di Parma, maggio 1983

V

LA PUBBLICITA’ DEI PRODOTTI INDUSTRIALI
Università degli Studi di Parma, dicembre 1983

V

IL MARKETING COME SCIENZA DELLA GESTIONE DEL CONSENSO
Patron, Bologna, febbraio 1984

V

MARKETING STRATEGICO
Seminario per i Dirigenti della Sanac, Genova, maggio 1985

V

CONSUL BUDGET: PROGRAMMA PER LE SIMULAZIONI DI MARKETING
Consul Matic, Milano, settembre 1985

V

PUBBLICITA’ E CONGIUNTURA
Euroteam, Milano, 1986

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1984/85 E A.A. 1985/86
Edizioni Trend & Market, Milano, 1988

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1986/87 E A.A. 1987/88
Edizioni Trend & Market, Milano, 1989

V

SALES FORECASTS (software didattico professionale in lingua inglese)
EtasLibri, Milano, 1990

V

THE EFFECTS OF PRICING (software didattico professionale in lingua inglese)
EtasLibri, Milano, 1990

V

PRICING POLICIES (software didattico professionale in lingua inglese)
EtasLibri, Milano, 1990

V

CHANNELS OF DISTRIBUTION (software didattico professionale in lingua inglese)
EtasLibri, Milano, 1990

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1988/89 E A.A. 1989/90
Ediprima, Piacenza, 1991

V

LE POLITICHE RAZIONALI DI MARKETING
Ediprima-Azzali, Parma, 1992

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1990/91 E A.A. 1991/92
Ediprima, Piacenza, 1993

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1992/93 E A.A. 1993/94
Ediprima, Piacenza, 1995

V

L’EFFICACIA TECNICA DELLA PUBBLICITA’
Università degli Studi di Parma, 1995

V

RELAZIONI SEMINARIALI DELLA CONSULTA DI MARKETING; A.A. 1994/95 E A.A. 1995/96
Ediprima, Piacenza, 1997

V

IL BRACCIANTATO AGRICOLO
Bollettino Doxa, n° 24, dicembre 1948

S

PRATICA RELIGIOSA E OPINIONI SU QUESTIONI MATRIMONIALI DEGLI ADULTI DELLA ZONA DI GALLARATE
Milano, 1951

S

INDAGINE SULLA FREQUENZA ALLA MESSA E ALLA COMUNIONE NELLA PARROCCHIA DELLO SPOSALIZIO DI MARIA VERGINE
Milano, giugno 1957

S

METODI DI INDAGINE EPIDEMIOLOGICA SULLA TUBERCOLOSI NELLA REGIONE LOMBARDA, NEL DECENNIO 1947-1956
Convegno: L’epidemiologia della Tubercolosi nella regione lombarda nel decennio 1947-1956, Milano, marzo 1958

S

INDAGINE SUL RECIDIVISMO CARCERARIO
Istituto per gli Studi Penitenziari, Milano, 1958

S

LO STUDIO DEI MERCATI ESTERI: PROMEMORIA PER LE INDUSTRIE ESPORTATRICI
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, aprile 1960

S

MISURAZIONE DEL GRADO DI COPERTURA DEI VARI MEZZI PUBBLICITARI IN FUNZIONE DELLE INTENZIONI D’ACQUISTO
Associazione Italiana Studi di Mercato, quaderno n° 6, Giuffrè, Milano, 1960

S

CITTADINI IN VILLEGGIATURA
Diocesi di Milano, gennaio 1961

S

L’INFLUENZA DELLE TEMPERATURE NELLA DETERMINAZIONE DELLE QUOTE DI VENDITA
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, giugno 1961

S

POSSIBILITA’ D’INTEGRAZIONE DELLE STATISTICHE DI BASE PER LA FORMAZIONE DELLE ZONE DI VENDITA
Convegno A.I.S.M "Le statistiche di base per le ricerche di mercato", ottobre 1961

S

ALCUNE COSTANTI DI COMPORTAMENTO NELLE RILEVAZIONI CONDOTTE A MEZZO DI INTERVISTATORI
Studi di Mercato, ottobre 1962

S

INDAGINE SUI BUDGET PUBBLICITARI IN ITALIA NEL 1961
Università degli Studi di Parma, 1962

S

SPESE IN PUBBLICITA’ PER SETTORI MERCEOLOGICI
Università degli Studi di Parma, 1963

S

UNO STRUMENTO PREVISIVO SULLE TENDENZE DEI BUDGET PUBBLICITARI
S.P.N., Milano, 1963

S

SPESE PUBBLICITARIE E SPESE PER LE RICERCHE DI MERCATO
Seminario S.i.r.m.e., maggio 1965

S

LE POLITICHE DI VENDITA
Seminario S.i.r.m.e, maggio 1965

S

PIANO DI STUDI DI MARKETING PER I PRODOTTI ALIMENATRI CONSERVATI
Convegno "L’atteggiamento del consumatore, problemi di ordine produttivo e distributivo", Camera Commercio I.A.A. di Parma, maggio 1966

S

LE RICERCHE DI MERCATO AFFIDATE AD AZIENDE SPECIALIZZATE
in: Le aziende industriali, Milano, Giuffrè, 1966

S

GLI ERRORI DI RILEVAZIONE NELLE RICERCHE DI MERCATO CONDOTTE A MEZZO DI INTERVISTATORI
in: Problemi attuali di economia industriale, Milano, Giuffrè, 1967

S

LE RICERCHE DI MERCATO NEL SETTORE DEI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI
Conferenza Nazionale per l’Ortoflorofrutticoltura, Palermo, giugno 1967

S

LE POLITICHE DI VENDITA
in: Problemi di organizzazione e strategia delle vendite; Ass. Ind. Bresciana, ottobre 1968

S

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO RELATIVO ALLA ISTITUENDA INTERNATIONAL SCHOOL OF ADVANCED MANAGEMENT
Convegno "La collaborazione fra Università ed Aziende nel campo della formazione manageriale, Salsomaggiore, ottobre 1969

S

PUBBLICITA’ ED ECONOMIA
Traduzione del volume: Economics in Advertising, Publiepi, Milano, 1971

S

IL MARKETING NELL’EDILIZIA
Il Direttore Commerciale, n° 2 e 3, 1972

S

COMPLESSO EDILIZIO A CITTA’ STUDI PER MENSE E IMPIANTI SPORTIVI
Opera Universitaria dell’Università degli Studi di Milano, 1974

S

SEMINARI DI SENSIBILIZZAZIONE MANAGERIALE: STRUTTURA E PROGRAMMI DEI SEMINARI FULL-IMMERSION
Opera Universitaria dell’Università degli Studi di Milano, 1974

S

LA PROGRAMMAZIONE DELL’EFFICACIA DELLA PUBBLICITA’: IL MODELLO A.P.E.
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, dicembre 1978

S

L’INCIDENZA DELLA PUBBLICITA’ SULLE QUOTE DI MERCATO NEL SETTORE AUTO
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, settembre 1980

S

LA DETERMINAZIONE DEL BUDGET PUBBLICITARIO: APPLICABILITA’ DELLA LEGGE DI PECKHAM AL MERCATO ITALIANO
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, gennaio 1980

S

DIFFERENZE TRA I PREZZI DELLE MARCHE LEADER E DELLE ALTRE MARCHE NEI SETTORI DEI BENI DI CONSUMO
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, marzo 1981

S

LA PREVISIONE DELLE SPESE PUBBLICITARIE
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, marzo 1982

S

L’ALLOCAZIONE DEL BUDGET PUBBLICITARIO: RISULTATI DI UN’INDAGINE SULLE AZIENDE ITALIANE
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, settembre 1982

S

LA QUALITA’ DELLA PUBBLICITA’: SUA MISURA E SUA EFFICACIA
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, settembre 1983

S

IL PERSONAL COMPUTER QUALE STRUMENTO DI CALCOLO NELLE RICERCHE DI MERCATO
Collegio degli Ingegneri di Milano, diecembre 1983

S

LA DETERMINAZIONE DEL BUDGET PUBBLICITARIO
Atti del convegno: Le giornate della pubblicità"; Publiprogramme, Milano, maggio 1984

S

LA SPONSORIZZAZIONE: PROBLEMI E CRITERI DI SOLUZIONE
Publiprogramme, Milano, maggio 1984

S

IL MARKETING DELLE IMPRESE ARTIGIANE
Ecipar, Modena, giugno 1984

S

LA SITUAZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA SULLA MISURA DELL’EFFICACIA DELLA PUBBLICITA’
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, marzo 1985

S

LA RIPARTIZIONE DEL MERCATO FRA MARCHE RIVALI
Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali, maggio 1995

S

RAPPORTO TRA QUOTE PUBBLICITARIE E QUOTE DI MERCATO
Publiprogramme, Milano, luglio 1985

S

RELAZIONI FRA DIVERSE MISURE DEL RICORDO DEGLI SPOT.
Aprile 1998

S

SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE E NOTORIETA’ DELLE MARCHE.
Giugno 1998

S

UN’INDAGINE SULLE SPESE DELLE FAMIGLIE URBANE
Realtà Sociale d’oggi, maggio 1953

A

LE RICERCHE DI MERCATO: LA RILEVAZIONE DELLE PREFERENZE E DELLE ABITUDINI DEI CONSUMATORI
Studi e Statistiche, Camera di Commercio di Milano, gennaio 1954

A

EVOLUZIONE DEI METODI E DELLE TECNICHE DI RICERCA DELL’OPINIONE PUBBLICA
La misura dell’opinione pubblica, aprile 1959

A

LE VACANZE DELLE DONNE ITALIANE
La misura dell’opinione pubblica, giugno 1959

A

SULLA MISURA DELLA CONVENIENZA DELLA PUBBLICITA’
La misura dell’opinione pubblica, maggio 1960

A

CONSIDERAZIONI SUL RAPPORTO FRA SPESE PER RICERCHE DI MERCATO E SPESE PER PUBBLICITA’
Panorama Pubblicità e Marketing, agosto 1965

A

LA FORMAZIONE DEI MANAGER NELLE AZIENDE ITALIANE:INTRODUZIONE
Parma Economica, dicembre 1969

A

LA FORMAZIONE DEI MANAGER NELLE AZIENDE ITALIANE: IL CAPO
Parma Economica, gennaio 1970

A

LA FORMAZIONE DEI MANAGER NELLE AZIENDE ITALIANE: LA FORMAZIONE DEI CAPI
Parma, Economica, marzo 1970

A

LA COUNTRY IMAGE DELL’ITALIA
Prodotti di Marca, n.° 1, 1971

A

IL CONTROLLO SOCIALE DELLA PUBBLICITA’
Prodotti di Marca, n° 2, 1971

A

RELAZIONE FRA SPESE PUBBLICITARIE E INDICI DI NOTORIETA’, PRESTIGIO, INTENZIONI D’ACQUISTO
Prodotti di Marca, n° 3, 1971

A

L’UTILIZZO DELLE INTENZIONI D’ACQUISTO NELLE POLITICHE DI VENDITA E NELLE POLITICHE PUBBLICITARIE
Prodotti di Marca, n° 4, 1971

A

TENDENZE COSTANTI NELLA DIFFUSIONE DEGLI ELETTRODOMESTICI
Prodotti di Marca, n.° 5, 1970

A

LA PROGRAMMAZIONE DELL’EFFICACIA DELLE CAMPAGNE PUBBLICITARIE
Il Direttore Commerciale, aprile 1976

A

LA PROGRAMMAZIONE DELL’EFFICACIA DELLA PUBBLICITA’
Prodotti di marca, n° 5/6, 1976

A

INCHIESTA C.E.E. SULLA DIFESA DEL CONSUMATORE EUROPEO
Il Direttore Commerciale, marzo 1977

A

PERCHE’ CAMPAGNE STAGIONALI?
Mondo Economico, n° 8, marzo 1977

A

FUNZIONI E COLLOCAZIONE NELL’ORGANIGRAMMA AZIENDALE DELL’UFFICIO CONSUMATORI
Prodotti di Marca, gennaio-aprile 1977

A

IL MERCATO COMUNE VISTO DAI CONSUMATORI

Il Direttore Commerciale, maggio 1977

A

QUANDO IL BUDGET E’ PICCOLO
Mondo Economico, n° 17, maggio 1977

A

LA PUBBLICITA’ STAGIONALE HA UN SENSO?
Il Direttore Commerciale, n° 6, giugno 1977

A

TARIFFE ED EFFICACIA DELLA PUBBLICITA’
Mondo Economico, n° 22, giugno 1977

A

QUALE MISURA DEL RICORDO?
Mondo Economico, n° 29, luglio 1977

A

LA PUBBLICITA’ IMPEDISCE LA CONCORRENZA?
L’Ufficio Moderno, n° 12, dicembre 1977

A

COME DISTRIBUIRE I MESSAGGI NEL TEMPO
Il Direttore Commerciale, dicembre 1977

A

IL COSTO EFFETTIVO DI UNA PAGINA DI PUBBLICITA’
Il Direttore Commerciale, gennaio 1978

A

A.P.E.: ADVERTISING EFFECTIVENESS PLANNING
L’Ufficio Moderno, n.° 1, gennaio 1978

A

QUALE MISURA DEL RICORDO
L’Ufficio Moderno, n° 2, febbraio 1978

A

PRONTUARIO DEGLI INDICI DI RICORDO
L’Ufficio Moderno, n° 3, marzo 1978

A

PUBBLICITA’ E CARITA’ PELOSA
Mondo Economico, n° 21, maggio 1978

A

L’INTERVALLO OTTIMALE FRA I MESSAGGI
L’Ufficio Moderno, n° 5, maggio 1978

A

QUANTO VALE LA QUALITA’ DI UNA CAMPAGNA PUBBLICITARIA?
L’Ufficio Moderno, n° 6, giugno 1978

A

SPESE E COSTI PUBBLICITARI: L’AVVIAMENTO PUBBLICITARIO
L’Ufficio Moderno, n° 7/8, luglio-agosto 1978

A

LA PROGRAMMAZIONE PUBBLICITARIA NELLA PRATICA ATTUAZIONE
L’Ufficio Moderno, n° 9, settembre 1978

A

LA PRESUNTA PERDITA DI EFFICACIA DELLA PUBBLICITA’
Strategia, n° 20, dicembre 1978

A

Il suddetto elenco delle pubblicazioni non comprende sia le numerose ricerche (non meno di un centinaio) svolte nel corso dell’attività professionale, sia le numerose ricerche (diverse centinaia) svolte sotto la propria direzione in qualità di direttore di tre società di ricerche di mercato (Misura, Marketing Italia, Sirme).


PUBBLICAZIONI DEL LABORATORIO DI MARKETING

(Autori: C = CARLI; AA = Team di Collaboratori del Laboratorio sotto la direzione del prof. Carli)

LA PRESENZA DELL’UNIVERSITA’ DI PARMA SULLA STAMPA ITALIANA

Novembre 1983

AA

L’ARCHIVIO STORICO DELLE CAMPAGNE PUBBLICITARIE

Febbraio 1990

AA

DOCUMENTAZIONE DI MARKETING

Marzo 1990

AA

LE POLITICHE RAZIONALI DI MARKETING NEL SETTORE DELL’OLIO D’OLIVA

Aprile 1990

AA

LE OPINIONI DEI PARMIGIANI: RISULTATI DI QUATTRO SONDAGGI DI OPINIONE

Luglio 1990

AA

PENETRAZIONE DEI PRODOTTI IN LANCIO

Luglio 1990

AA

TEMPERATURE, PIOVOSITA’ E VENDITE DI GELATI

Luglio 1990

AA

PACKAGING TEST SU UNA NUOVA CONFEZIONE DI SUCCHI DI FRUTTA

Febbraio 1991

AA

IMMAGINE DELLA FACOLTA’ DI ECONOMIA E COMMERCIO DI PARMA FRA I MARKETING MANAGER

Ottobre 1991

C

IL METODO DEL CAMPIONE: PRONTUARIO DELLE FORMULE

Novembre 1992

AA

UNIVERSI E CAMPIONI PER STUDI E RICERCHE DI MARKETING

Novembre 1992

AA

LE POLITICHE RAZIONALI DI MAMRKETING NEL SETTORE DEL RISO

Dicembre 1992

AA

RICERCA E TEST SUL GRADIMENTO DELLA MOSTARDA ABBINATA AL FORMAGGIO

Gennaio 1993

AA

RICERCHE IMPACT SETTIMANALI

Febbraio 1993

AA

CONSUMER SATISFACTION TRACKING

Maggio 1993

AA

RICERCHE IMPACT SULLE AFFISSIONI

Giugno 1993

AA

LA RICERCA E SVILUPPO NEL SETTORE ALIMENTARE

Giugno 1993

AA

IL RAPPORTO TRA GRADIMENTO E AUDIENCE DEGLI SPETTACOLI

Giugno 1993

AA

GRADIMENTO E RICORDO DEGLI ANNUNCI PUBBLICITARI SUI PERIODICI

Giugno 1993

AA

CUMULAZIONE E CADUTA DEL RICORDO NELLA PUBBLICITA’ STAMPA

Giugno 1993

AA

INIZIATIVA PER LO SVILUPPO TURISTICO NEL COMUNE DI BERCETO

Settembre 1993

C

DIAGNOSI DEL MERCATO DEL PROSCIUTTO COTTO CON DATI 1990-91

Settembre 1993

AA

I MOTIVI DELL’ABBANDONO DEGLI STUDI DA PARTE DEGLI STUDENTI DELLA FACOLTA’ DI ECONOMIA E COMMERCIO

Novembre 1993

C

ATTEGGIAMENTI E COMPORTAMENTI DEI CONSUMATORI E DEL DETTAGLIO NEI CONFRONTI DEL PROSCIUTTO COTTO

Gennaio 1994

AA

 

DIAGNOSI DEL MERCATO DEI SALUMI CON DATI 1992-93

Gennaio 1994

AA

LE POLITICHE RAZIONALI DI MARKETING NEL SETTORE DEL RISO

Gennaio 1994

AA

I GIOVANI E LA BANCA

Giugno 1994

C

RELAZIONE FRA GRP’S E RICORDO

Giugno 1994

AA

LE POLITICHE DI MARKETING OTTIMALI: PROPOSTA DI UN NUOVO SERVIZIO.

Giugno 1994

C

LA DOCUMENTAZIONE SUI PROBLEMI AGROALIMENTARI

Ottobre 1994

AA

LA DOCUMENTAZIONE SUI PROBLEMI AGROALIMENTARI

Ottobre 1994

AA

SVILUPPO DEMOGRAFICO SECONDO FASCE D’ETA’: PREVISIONI AL 2005

Dicembre 1994

AA

LE POLITICHE DI MARKETING NEL SETTORE DEL BRANDY

Dicembre 1994

C

PROPOSTE PER UN PIANO DEGLI STUDI E DELLE RICERCHE NEL SETTORE DEI SALUMI

Gennaio 1995

C

LE POLITICHE DI MARKETING NEL SETTORE DEL FORMAGGIO GRANA

Marzo 1995

AA

INFLUENZA DELLA TV SULLE SCELTE ELETTORALI

Marzo 1995

C

PRINCIPALI CARATTERI DEL MERCATO DEI SALUMI IN ITALIA

Aprile 1995

AA

L’INCIDENZA DELL’HARD DISCOUNT SULLE QUOTE DI MERCATO DELLE MARCHE LEADER

Maggio 1995

C

LA DETERMINAZIONE DELLE POLITICHE DI MARKETING NEL SETTORE DEL PROSCIUTTO COTTO

Maggio 1995

AA

 

STUDIO DI UN PIANO SULLE POTENZIALITA’ ECONOMICHE DELL’APPENNINO PARMENSE

Maggio 1995

AA

 

LE VENDITE PORTA A PORTA

Maggio 1995

AA

LA DETERMINAZIONE DELLE POLITICHE DI MARKETING DEL PROSCIUTTO DI PARMA

Maggio 1995

C

LE VENDITE PORTA A PORTA DEI SALUMI AFFETTATI

Giugno 1995

AA

LE POLITICHE DI MARKETING DEL PROSCIUTTO DI PARMA

Giugno 1995

AA

PROFILI ORGANIZZATIVI DI BO FROST E DISPENSA DELLA BONTA’

Luglio 1995

AA

L’INCIDENZA DELLA PUBBLICITA’ SULLE VENDITE AL PUBBLICO

Settembre 1995

AA

IL MERCATO DEI SALUMI NELLE VENDING MACHINES

Ottobre 1995

AA

SULLE VENDITE A MEZZO DI DISTRIBUTORE AUTOMATICO

Ottobre 1995

AA

SULLE VENDITE NEGOZIATE FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

Ottobre 1995

AA

SONDAGGIO SULLA VENDITA PORTA A PORTA DI SALUMI IN PROVINCIA DI PARMA

Ottobre 1995

AA

LA DETERMINAZIONE DELLE POLITICHE DI MARKETING DEL PROSCIUTTO COTTO SENZA FOSFATI

Dicembre 1995

C

LA DETERMINAZIONE RAZIONALE DELLE POLITICHE DI MARKETING NEL SETTORE DEL TONNO

Gennaio 1996

C

L’INCIDENZA DELLA PUBBLICITA’ SULLE VENDITE DI BENZINA AL PUBBLICO

Gennaio 1996

C

L’INCIDENZA DELLA PUBBLICITA’ SULLE VENDITE DI GASOLIO AL PUBBLICO

Gennaio 1996

C

IL FRANCHISING: SITUAZIONE E PROSPETTIVE.

Aprile 1996

AA

LE OPINIONI E I GIUDIZI DEGLI STUDENTI SULLA DIDATTICA NELLA FACOLTA’ DI ECONOMIA DI PARMA

Gennaio 1997

C

RELAZIONI FRA FATTORI METEOROLOGICI E VENDITE DI GELATI

Maggio 1997

AA

IL FRANCHISING: ASPETTI GIURIDICI

Giugno 1996

AA

LE SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE

Ottobre 1996

AA

PREVEDIBILITA’ DEGLI EFFETTI DEL TAGLIO DELLE PROMOZIONI E DELLA CONTEMPORANEA RIDUZIONE DEI PREZZI

Ottobre 1997

C

PROBLEMI DI MARKETING EUROPEO

Febbraio 1998